Scadenzario

2019 Marzo 2020
Oggi
2021
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
1 Apertura buste
1 Scadenza albo fornitori
5
6
1 Apertura buste
7
8
9
2 Apertura buste
10
11
1 Apertura buste
12
13
14
15
16
17
1 Apertura buste
18
19
20
21
22
23
1 Apertura buste
24
25
1 Apertura buste
26
27
28
29
30
31
Scadenze Marzo 2020
04/03/2020 09:30

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
04/03/2020 13:00

Scadenza albo fornitori:
Manifestazione di interesse per procedura negoziata ex art. 36 comma 2 lett. a) D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento dell'incarico professionale di assistenza in materia fiscale, tributaria e di contabilità economica-patrimoniale per il biennio 2020-2021.- Importo del servizio a base d’asta € 31.525,84, oltre I.V.A. e altri oneri fiscali – Determina a contrarre del Dirigente l’Area Ufficio Unico Gare e Contratti n. 28 del 18/02/2020. CIG ZB42A8426E

L’appalto ha per oggetto l’affidamento dell'incarico professionale di assistenza in materia fiscale, tributaria e di contabilità economica-patrimoniale per il biennio 2020-2021– cig zb42a8426e, costituito, essenzialmente dai seguenti servizi di base:
  1. supporto ed assistenza professionale in materia di contabilità economica degli enti pubblici, imposta sul valore aggiunto, imposte dirette ed altri tributi, con riferimento sia all’attività istituzionale che alle attività commerciali poste in essere dall’ irsap, nonché a tutti gli adempimenti e dichiarazioni fiscali ad esse connesse;
  2. assistenza nelle rilevazioni contabili afferenti le operazioni gestionali dell’ irsap, chiusura annuale dei conti comprensiva delle scritture di rettifica ed elaborazione del bilancio finale;
  3. fornire all’amministrazione scadenziario annuale degli adempimenti fiscali;
  4. predisposizione ed invio telematico della dichiarazione dei redditi modello unico dell’irsap, dichiarazione redditi – iva – irap e redazione di modello f24 per il pagamento delle imposte;
  5. predisposizione ed invio telematico della dichiarazione iva e comunicazione dei dati annuali, liquidazione trimestrale iva;
  6. predisposizione ed invio telematico del modello 770 e delle certificazioni uniche.
06/03/2020 09:30

Apertura buste: Lavori di miglioramento e riqualificazione della viabilità consortile esistente nella zona artigianale di Dittaino, frazione del comune di Assoro (EN) CUP C77H14000610006 - CIG 8111256433 - cod. int. EN005
Il progetto prevede le seguenti tipologie di lavori:
rifacimento manto stradale: è stata prevista una pulitura generale di tutto il nastro stradale il taglio (art. 1.4.4) e la scarificazione delle zone di asfalto particolarmente ammalorate (art. 1.4.1.2 e 1.4.2.2) e successivo trasporto a rifiuto (art. 1.4.5). successivamente verranno stesi in opera lo strato di base (art. 6.1.3.2), binder (art. 6.1.4.1) su dette zone ed il tappetino d’usura (art. 6.1.5.1) in tutto il nastro stradale. 

segnaletica stradale: una volta realizzato il manto stradale, saranno eseguite sia le strisce longitudinali (art. 6.6.22) che quelle orizzontali per la sistemazione dei bivi (art. 6.6.21). infine saranno poste in opera tutte le segnaletiche verticali necessarie (art. 6.6.1, 6.6.3.1 e 6.6.2). sia la segnaletica orizzontale che quella verticale dovranno essere adeguate al nuovo codice della strada.

barriere stradali: alcuni tratti di barriera risultano mancanti; ne è stata prevista la posa (art. 6.5.1.3).

impianto di illuminazione: considerato che i lavori eseguiti sull’impianto di illuminazione della predetta strada hanno riguardato esclusivamente il riattamento dell’impianto, consistente nella sostituzione di parti elettriche o di fili trafugati, al fine di poterne consentire il normale funzionamento, oggi si rende necessario eseguire lavori di manutenzione e riattamento di tutti i pali di illuminazione e la calettatura di un pannello fotovoltaico per singolo palo per renderlo anche auto alimentato.
09/03/2020 10:30

Apertura buste: Realizzazione opere di urbanizzazione per il terzo polo industriale - intervento comune di Chiaramonte Gulfi - Stralcio esecutivo - Attuazione programma per l'utilizzo dei fondi di cui all'art. 77 della L.R. 6/2001 (Fondi ex INSICEM) - cod. int. RG001
L'intervento consiste nella realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria nell'area prescelta dal p.r.g. dell'asi a valle del comune di chiaramonte gulfi. tali opere saranno a servizio dei lostti destinati ad ospitare insediamenti a carattere industriale. le opere di urbanizzazione in questione riguarda in particolare: la formazione di corpi stradali, con annesse aree destinate a parcheggio, i marciapiedi, gli impianti tecnologici (idrico, fognario acque nere, predisposizione rete elettrica e telefonica e predisposizione illuminazione pubblica.
09/03/2020 13:15

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
11/03/2020 09:30

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
17/03/2020 09:30

Apertura buste: Lavori di miglioramento e riqualificazione della viabilità consortile esistente nella zona artigianale di Dittaino, frazione del comune di Assoro (EN) CUP C77H14000610006 - CIG 8111256433 - cod. int. EN005
Il progetto prevede le seguenti tipologie di lavori:
rifacimento manto stradale: è stata prevista una pulitura generale di tutto il nastro stradale il taglio (art. 1.4.4) e la scarificazione delle zone di asfalto particolarmente ammalorate (art. 1.4.1.2 e 1.4.2.2) e successivo trasporto a rifiuto (art. 1.4.5). successivamente verranno stesi in opera lo strato di base (art. 6.1.3.2), binder (art. 6.1.4.1) su dette zone ed il tappetino d’usura (art. 6.1.5.1) in tutto il nastro stradale. 

segnaletica stradale: una volta realizzato il manto stradale, saranno eseguite sia le strisce longitudinali (art. 6.6.22) che quelle orizzontali per la sistemazione dei bivi (art. 6.6.21). infine saranno poste in opera tutte le segnaletiche verticali necessarie (art. 6.6.1, 6.6.3.1 e 6.6.2). sia la segnaletica orizzontale che quella verticale dovranno essere adeguate al nuovo codice della strada.

barriere stradali: alcuni tratti di barriera risultano mancanti; ne è stata prevista la posa (art. 6.5.1.3).

impianto di illuminazione: considerato che i lavori eseguiti sull’impianto di illuminazione della predetta strada hanno riguardato esclusivamente il riattamento dell’impianto, consistente nella sostituzione di parti elettriche o di fili trafugati, al fine di poterne consentire il normale funzionamento, oggi si rende necessario eseguire lavori di manutenzione e riattamento di tutti i pali di illuminazione e la calettatura di un pannello fotovoltaico per singolo palo per renderlo anche auto alimentato.
23/03/2020 09:30

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
25/03/2020 11:30

Apertura buste: Lavori di miglioramento e riqualificazione della viabilità consortile esistente nella zona artigianale di Dittaino, frazione del comune di Assoro (EN) CUP C77H14000610006 - CIG 8111256433 - cod. int. EN005
Il progetto prevede le seguenti tipologie di lavori:
rifacimento manto stradale: è stata prevista una pulitura generale di tutto il nastro stradale il taglio (art. 1.4.4) e la scarificazione delle zone di asfalto particolarmente ammalorate (art. 1.4.1.2 e 1.4.2.2) e successivo trasporto a rifiuto (art. 1.4.5). successivamente verranno stesi in opera lo strato di base (art. 6.1.3.2), binder (art. 6.1.4.1) su dette zone ed il tappetino d’usura (art. 6.1.5.1) in tutto il nastro stradale. 

segnaletica stradale: una volta realizzato il manto stradale, saranno eseguite sia le strisce longitudinali (art. 6.6.22) che quelle orizzontali per la sistemazione dei bivi (art. 6.6.21). infine saranno poste in opera tutte le segnaletiche verticali necessarie (art. 6.6.1, 6.6.3.1 e 6.6.2). sia la segnaletica orizzontale che quella verticale dovranno essere adeguate al nuovo codice della strada.

barriere stradali: alcuni tratti di barriera risultano mancanti; ne è stata prevista la posa (art. 6.5.1.3).

impianto di illuminazione: considerato che i lavori eseguiti sull’impianto di illuminazione della predetta strada hanno riguardato esclusivamente il riattamento dell’impianto, consistente nella sostituzione di parti elettriche o di fili trafugati, al fine di poterne consentire il normale funzionamento, oggi si rende necessario eseguire lavori di manutenzione e riattamento di tutti i pali di illuminazione e la calettatura di un pannello fotovoltaico per singolo palo per renderlo anche auto alimentato.
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

IRSAP ISTITUTO REGIONALE PER LO SVILUPPO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Via Ferruzza, 5 Palermo (PA)
Tel. 09177287 - Email: info@irsapsicilia.it - PEC: -