Scadenzario

2019 Gennaio 2020
Oggi
2021
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
1 Apertura buste
8
1 Apertura buste
1 Scadenza albo fornitori
9
10
11
12
13
2 Apertura buste
14
15
16
1 Apertura buste
17
18
19
20
2 Apertura buste
21
22
23
24
25
26
27
1 Apertura buste
28
29
30
31
Scadenze Gennaio 2020
07/01/2020 10:00

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
08/01/2020 09:30

Scadenza albo fornitori: Manifestazione di interesse per la procedura negoziata, ex art. 36, comma 2, lett. b), del D. Lgs. 50/2016, per l’affidamento del “servizio semestrale di gestione degli impianti di sollevamento e distribuzione idrica degli agglomerati industriali di Ragusa e Modica-Pozzallo – CIG 8125375790” – Importo del servizio a base d’asta € 141.320,00 – Determina a contrarre del Dirigente l’Area Ufficio Unico Gare e Contratti n. 373 del 17/12/2019
L’appalto ha per oggetto l’affidamento del “servizio semestrale di gestione degli impianti di sollevamento e distribuzione idrica degli agglomerati industriali di ragusa e modica-pozzallo – cig 8125375790”, comprendente, essenzialmente l’attività di gestione ordinaria e programmata per assicurare il corretto funzionamento dell’impianto, nella sua globalità (controllo del processo, analisi di laboratorio, pulizia dei manufatti) e la gestione delle apparecchiature elettromeccaniche con l’attuazione delle disposizioni prescritte dalle case costruttrici e con il controllo delle eventuali disfunzioni e dei necessari interventi, per garantire la regolare fornitura idrica alle ditte insediate nell’agglomerato industriale di ragusa e modica-pozzallo.
 
08/01/2020 10:30

Apertura buste: Realizzazione opere di urbanizzazione per il terzo polo industriale - intervento comune di Chiaramonte Gulfi - Stralcio esecutivo - Attuazione programma per l'utilizzo dei fondi di cui all'art. 77 della L.R. 6/2001 (Fondi ex INSICEM) - cod. int. RG001
L'intervento consiste nella realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria nell'area prescelta dal p.r.g. dell'asi a valle del comune di chiaramonte gulfi. tali opere saranno a servizio dei lostti destinati ad ospitare insediamenti a carattere industriale. le opere di urbanizzazione in questione riguarda in particolare: la formazione di corpi stradali, con annesse aree destinate a parcheggio, i marciapiedi, gli impianti tecnologici (idrico, fognario acque nere, predisposizione rete elettrica e telefonica e predisposizione illuminazione pubblica.
13/01/2020 10:00

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
13/01/2020 10:30

Apertura buste: Realizzazione opere di urbanizzazione per il terzo polo industriale - intervento comune di Chiaramonte Gulfi - Stralcio esecutivo - Attuazione programma per l'utilizzo dei fondi di cui all'art. 77 della L.R. 6/2001 (Fondi ex INSICEM) - cod. int. RG001
L'intervento consiste nella realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria nell'area prescelta dal p.r.g. dell'asi a valle del comune di chiaramonte gulfi. tali opere saranno a servizio dei lostti destinati ad ospitare insediamenti a carattere industriale. le opere di urbanizzazione in questione riguarda in particolare: la formazione di corpi stradali, con annesse aree destinate a parcheggio, i marciapiedi, gli impianti tecnologici (idrico, fognario acque nere, predisposizione rete elettrica e telefonica e predisposizione illuminazione pubblica.
16/01/2020 10:30

Apertura buste: Realizzazione opere di urbanizzazione per il terzo polo industriale - intervento comune di Chiaramonte Gulfi - Stralcio esecutivo - Attuazione programma per l'utilizzo dei fondi di cui all'art. 77 della L.R. 6/2001 (Fondi ex INSICEM) - cod. int. RG001
L'intervento consiste nella realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria nell'area prescelta dal p.r.g. dell'asi a valle del comune di chiaramonte gulfi. tali opere saranno a servizio dei lostti destinati ad ospitare insediamenti a carattere industriale. le opere di urbanizzazione in questione riguarda in particolare: la formazione di corpi stradali, con annesse aree destinate a parcheggio, i marciapiedi, gli impianti tecnologici (idrico, fognario acque nere, predisposizione rete elettrica e telefonica e predisposizione illuminazione pubblica.
20/01/2020 10:30

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
20/01/2020 14:14

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
27/01/2020 10:00

Apertura buste: Lavori di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze, orientata alla sicurezza territoriale della zona industriale di Catania – CUP C67H14000770006 - CIG 8029608224 - Cod. int. CT004”.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di realizzare le opere di riqualificazione della rete viaria e relative pertinenze dei seguenti blocchi:
- blocco giancata;
- blocco pezza grande;
- blocco palma 1;
- blocco palma 2;
- blocco passo martino;
- blocco torre allegra;
- blocco buttaceto

oltre agli interventi sul piano viario, sulla segnaletica orizzontale e verticale nonché sulle opere a verde, sono previste opere di manutenzione riguardanti i fossi di guardia a presidio delle strade, al fine di assicurare il naturale deflusso delle acque meteoriche.
in particolare, sono previste le seguenti tipologie di opere:
per le strade:
  • rimozione e pulizia dei detriti ricadenti ai margini delle sedi stradali e sotto i marciapiedi;
  • irruvidimento delle pavimentazioni stradali ammalorate dall’usura dovuta al transito veicolare e/o da eventi meteorici e fortuiti;
  • relativi ripristini con conglomerato bituminoso a caldo, sia per strato di collegamento (binder) che per tappetino di usura;
  • per le parti dove si sono verificati cedimenti differenziali della fondazione si è previsto un intervento di bonifica del sottofondo e ripristino con pavimentazione del tipo semi-rigido con sottofondo in conglomerato bituminoso;
  • sistemazione dei marciapiedi con eventuale sostituzione di elementi prefabbricati in calcestruzzo mancanti o rotti, nonché delle relative orlature;
  • fornitura e collocazione di telai e chiusini in ghisa sferoidale ove mancanti;
per le aree a verde:
  • potatura di siepi ove necessario;
  • pulizia delle scarpate e delle aree a verde delle principali strade dei blocchi indicati;
  • rimozione delle alberature e ceppaie infestanti ed il relativo diserbo chimico, oltre alla rimozione del materiale di risulta e la pulizia finale delle aree interessate;
per i canali:
  • opere di pulizia e ripristino della funzionalità idraulica dei fossi di guardia presenti in tutti i blocchi sopra indicati, al fine di consentire l’ottimale deflusso delle acque meteoriche, conformemente alle originarie potenzialità idrauliche dell’alveo, mediante rimozione con mezzo meccanico ed ove necessario a mano di tutti i detriti accumulatisi all’interno del canale, taglio e rimozione di qualsiasi tipo di vegetazione esistente presente all’interno del canale, sistemazione delle terre, regolarizzazione e profilatura delle sezioni di scavo in terreno naturale e degli arginelli a protezione delle sponde, sistemazione delle immissioni dei fossi al fine di impedire il disordinato ingresso delle acque nel canale.
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

IRSAP ISTITUTO REGIONALE PER LO SVILUPPO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Via Ferruzza, 5 Palermo (PA)
Tel. 09177287 - Email: info@irsapsicilia.it - PEC: -